Ogni ragazzo dovrebbe radersi la testa almeno una volta nella vita

ragazzi testa rasata

Prima di storcere il naso per il titolo di questo articolo, leggete i motivi che ci hanno convinto che ogni uomo, meglio se in età scolare, dovrebbe provare questa meravigliosa condizione.

Sinceramente, questo pensiero non è maturato nella mente di chi scrive, ma in quella del team di esperti in teste pelate di slybaldguys, un forum nato nel 2006 e seguito da decine di migliaia di utenti che chiedono consigli sull’alopecia, su come radersi e su quali prodotti utilizzare per mantenere sana la propria testa. Noi, da gran seguaci del forum, abbiamo ritenuto interessante portarvi a conoscenza di questo articolo molto particolare.

Come già sappiamo, le paure di chi è interessato dalla perdita di capelli sono:

  • Come sarà la mia vita da calvo?
  • Avrò una testa con una forma orrenda?
  • Cosa penseranno di me le persone?

Ebbene, l’atto di radersi da giovani, eliminerebbe tutte queste paure. Se consigliassimo a tutti i ragazzi di radersi almeno una volta, si innescherebbe in loro un esperienza che li aiuterebbe enormemente nel caso in cui qualcuno di essi facesse parte del circa 50% della popolazione maschile colpita dall’alopecia. Infatti, renderebbe la perdita dei capelli un fatto meno estraneo ed avendo già avuto in precedenza una testa completamente rasata, non sarebbe per loro una spaventosa novità.

Praticamente quest’atto è una sorta di metodo educativo, infatti i ragazzi apprenderebbero che si vive normalmente anche senza capelli, che le persone nè notano ne giudicano una persona in base al fatto di possedere o meno i capelli, che praticamente tutte le teste hanno una forma adatta e soprattutto eliminerebbe l’insicurezza che molti uomini sperimentano durante questo passaggio.

Una tecnica piuttosto difficile da applicare sui propri figli, ma dal sicuro effetto positivo.

Tags:

2 Risposte a “Ogni ragazzo dovrebbe radersi la testa almeno una volta nella vita”

  1. Marco 18/03/2016 at 16:10 #

    Condivido pienamente questo articolo.
    Grazie ad Headblade e a Bernardo che l’ha fatto sbarcare in Italia, sono riuscito a trovare il coraggio di radermi la testa e dopo circa un anno di rasature posso affermare che è stata la migliore decisione della mia vita.
    Prima “sopravvivevo” con il costante pensiero dei capelli che cadevano ed ora sono davvero felice, sono rinato ed il mio nuovo look mi piace davvero tanto.
    Sono un amante delle vostre creme però sinceramente non riesco ad utilizzare nel migiore dei modi l’ATX, nel senso che sembra che l’inclinazione della lama non vada benissimo per la mia testa e soprattutto nella zona dietro devo fare parecchia pressione per tagliare.
    Forse è solo un mio problema ma volevo provare la versione sport che mi sembra abbia una lama meno inclinata.
    Comunque non smetterò mai di ringraziarvi!
    W HEADBLADE

    • Bernardo Pezzella 18/03/2016 at 19:43 #

      Salve Marco, grazie davvero per le tue parole di apprezzamento.
      La passione per la testa rasata e la soddisfazione dei clienti sono linfa vitale per me e per tutto il team di HeadBlade.
      Siamo noi a dover ringraziare te e tutti i clienti che hanno scelto HeadBlade per radersi la testa.

      Riguardo l’inclinazione delle lame, il modello ATX effettivamente possiede un’angolazione maggiore rispetto ai modelli precedenti, ma è alloggiato su un sistema ammortizzante studiato proprio per far si che le lame possano radere con il giusto assetto. Personalmente, quando sono passato dal modello Sport all’ATX, ho subito apprezzato l’efficacia dell’ATX (utilizzo le HB4), ma si tratta di sensazioni soggettive che dipendono anche dalla texture del cuoio capelluto ed ovviamente dalla forma del cranio.

      Di nuovo Grazie e Buona Rasatura.

Rispondi a Marco Click here to cancel reply.